5+3 video sull’educazione

Resilienza-insegnanti-consapevoli-mary-gioffre
La resilienza nell’educazione
luglio 17, 2018
Show all
video educazione-insegnanti-consapevoli

I video sono una grande fonte di ispirazione, oltre che un mezzo molto efficace anche per strutturare delle lezioni in classe.

Trovo che guardare video ispirazionali sia un bel modo di passare il tempo, avere nuove consapevolezze e acquisire nuove conoscenze.  Anche i cortometraggi pensati per bambini, in realtà,possono essere molto interessanti per gli adulti.

In questo post, 5 video sull’educazione e alla fine 3 cortometraggi, con un grande messaggio anche per gli adulti!
P.S.: I video sono sottotitolati in italiano. Nel caso dei TED Talk è disponibile anche la trascrizione in italiano (Cliccare su Transcript)

1.Empatia vs Simpatia/Compassione – Brené Brown – 2:50 min

Qual è la differenza tra empatia e compassione e perché è bene conoscerne i confini soprattutto per noi insegnanti?  In questo video, la ricercatrice Brené Brown lo spiega in modo divertente.
Se sei interessata a sapere come allenare l’empatia e altre competenze relazionali, la consulenza di Intelligenza Emotiva è ciò che fa per te.

2. I grandi insegnanti hanno bisogno di feedback – Bill Gates – 10 min

Ricevere feedback è ciò che ci permette di crescere e migliorare. Non si tratta di criticare il nostro modo di essere, ma di ricevere un commento su quello che facciamo (e non sulla nostra persona).
Quanto potremmo migliorare come insegnanti se questo strumento venisse  integrato nelle attività? Certo, affinché sia efficace occorre che sia dato in modo corretto ed occorre anche essere aperti e disposti a riceverlo.
Sull’importanza del feedback, ne ho parlato anche in questo post.

3. Il potere degli introversi – Susan Cain  – 15:14 min

Essere introversi o estroversi fa riferimento al modo in cui ci ricarichiamo. Una persona introversa, che ha bisogno di stare da sola per ricaricarsi, non è una persona asociale o necessariamente timida.

Una differenza che può cambiare anche la percezione che molti adolescenti hanno di sé.

4. La scuola uccide la creatività? – Sir Ken Robinson – 19:28 min

Un video di 12 anni fa, ancora molto attuale. Come far sì che la scuola sia un luogo per stimolare la creatività anziché sopprimerla? Cosa possiamo fare oggi, con gli strumenti che abbiamo, affinché i nostri studenti allenino la loro creatività?

5. Cambiare l’educazione per cambiare il mondo – Claudio Naranjo 59:23 min

Il documentario  su alcune  esperienze di progetti di educazione in Italia, Spagna e Uruguay ispirate al pensiero di Claudio Naranjo, psichiatra, psicoterapeuta e antropologo cileno.

E questi i cortimetraggi!

6. Sempre sull’empatia, ecco Mr Empathy della Fondazione Empatia di Milano –  2:07 min

7. Alike – 8 min
Copi è il papà di Paste e conduce una vita frenetica che si ripete giorno dopo giorno. (in inglese Copy Paste vuol dire Copia, Incolla).
Copi vuole essere un esempio per suo figlio, ma qual è la via da percorrere? Quella che ci rende grigi e tristi o quella che rende la vita piena di musica e colori?

L’ho mostrato ai miei bambini di terza scuola primaria in Turchia e a studenti di quinta scuola primaria e prima di scuola secondaria di primo grado in Italia nelle lezioni di inglese ed  è sempre stato molto apprezzato.
Ho impostato anche una lezione con gli adulti su questo video ed ha stimolato una bella discussione.

Questo film ha ricevuto il premio Goya come miglior corto animato nel 2016.

8. Piper –  6 min 

Quando il desiderio di scoperta e curiosità è più forte della paura ecco che accade la magia.

Miglior cortometraggio animato degli Academy Awards 2017.

Quali altri video ti hanno ispirato come insegnante? Scrivilo nei commenti qui sotto e unisciti al gruppo Facebook per parlarne con altri Insegnanti Consapevoli!

Mary Gioffrè
Mary Gioffrè
Ciao! Sono Mary Gioffrè, coach, insegnante di inglese e fondatrice di Insegnanti Consapevoli. La mia missione è accompagnare le insegnanti italiane in un percorso di consapevolezza per riscoprire i propri doni e talenti per insegnare e vivere meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[mc4wp_form id="10215"]